Terza Repubblica

Venerdì 1 giugno 2018 è nata la Terza Repubblica: il nuovo Governo giallo-verde "carioca" è stato fatto. Ora bisogna rifare gli italiani, partendo dai programmi. E dagli anagrammi.


   
Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Latore magistrale (anagramma) - Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, Pesco più gente (anagramma)


   
Vicepresidenti del Consiglio
Luigi Di Maio
, Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro e delle Politiche Sociali - Matteo Salvini, Ministro dell'Interno
Anagrammi:
Udì miagolii - Salivate monti



Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio
Giancarlo Giorgetti
Anagramma:
Attorciglierai gong



Ministro per i Rapporti con il Parlamento e per la Democrazia Diretta
Riccardo Fraccaro
Anagramma:
Rocca fra raccordi



Ministro per la Pubblica Amministrazione
Giulia Bongiorno
Anagramma:
Urgono libagioni



Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie
Erika Stefani
Anagramma:
Atesini freak



Ministro per il Sud
Barbara Lezzi
Anagramma:
Bela bizzarra



Ministro per la Famiglia e la Disabilità
Lorenzo Fontana
Anagramma:
Non forzo natale



Ministro per gli Affari Europei
Paolo Savona (foto wikipedia)
Anagramma:
Opa solo vana



Ministro della Giustizia
Alfonso Bonafede
Anagramma:
Affondo bene solo



Ministro della Difesa
Elisabetta Trenta (foto wikipedia)
Anagramma:
Tette alabastrine



Ministro dell'Economia e delle Finanze
Giovanni Tria (foto wikipedia)
Anagramma:
Via ignoranti



Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
Gian Marco Centinaio
Anagramma:
Incaricato mangione



Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Sergio Costa (foto quotidiano.net)
Anagramma:
Gas costiero



Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti
Danilo Toninelli
Anagramma:
Indoli non letali



Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Marco Bussetti
Anagramma:
Cestista umbro



Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Alberto Bonisoli (foto corriere.it)
Anagramma:
Lì solo birbonate



Ministro della Salute
Giulia Grillo
Anagramma:
Urlai al giglio


La ricerca degli anagrammi è una miserevole "onomanzia": esplorazione del carattere e dell'avvenire delle persone, mescolando e interpretando i loro nomi e cognomi.
Ma si dà il caso che anche
miserevole onomanzia sia l'anagramma di un Ministro...


Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
Enzo Moavero Milanesi (foto wikipedia)
Altro anagramma, più confacente:
Saneremmo violazione

 

Leggi il libro sugli anagrammi di altri 1.000 vip
---------------------------------------

terzarepubblica.net è il Sito dell'Anagramma di Governo - Tutti i diritti riservati
Blogger Giovanni Panunzio - panunzio @ email.it
Se non diversamente indicato, le foto sono tratte dai portali istituzionali.

 terzarepubblica.net non è una testata giornalistica perché non viene aggiornata con periodicità regolare. Ai sensi della Legge 62/01 non può essere considerato prodotto editoriale. terzarepubblica.net non contiene pubblicità, banner, finestre a sorpresa, ecc. Chi ne cita i contenuti e invitato cortesemente a citarne anche la fonte, grazie.